Edvigo Somaini

Il calcio ad Ispra nasce agli inizi degli anni ’20, in un piccolo campetto ridotto ubicato nell’attuale zona tra via belvedere e via monte dei nassi.

Nel 1929 per la prima volta nella storia una squadra di calcio di Ispra (composta interamente da giocatori di Ispra) partecipò ad un campionato federale U.L.I.C. del 1929-1930, (attuale 3° categoria) con colori sociali nero azzurro e campo da calcio denominato “Carlo Pedroli” ubicato nell’attuale zona tra via lavorascio e via monte dei nassi, con Presidente Edvigo Somaini (1902 – 1944).

Nel 1940 con l’inizio del 2 conflitto mondiale il calcio ad Ispra terminò, perche la maggior parte dei suoi giocatori fu chiamata alle armi.

Il calcio ad Ispra riprese nel 1946 alla fine della guerra, cambiando i colori sociali abbandonando il nero-azzurro e vestendo il granata, si continuò a giocare al campo “C.Petroli” fino al 1952, quando cambiarono le regole federali ed il campo risultò non più conforme al regolamento.

Il nuovo campo da calcio venne costruito sempre nella stessa zona, nell’attuale zona residenziale tra via del tasso e via delle betulle e si utilizzò fino alla fine del campionato 1956-1957, quando Ispra si ritrovò senza campo da calcio e con lui sparì anche la società.

Nel 1965 per volere di un gruppo di appassionati e dell’Amministrazione Comunale ripartì il calcio ad Ispra con un nuovo campo e una nuova società.

La nuova società si chiamerà A.S. Euratom Ispra con colori sociali bianco rosso e giocherà sul campo intitolato all’ex. Presidente Edvigo Somaini, attualmente ubicato tra via Garibaldi e via Urbano Canterelli. Presidente della società, per oltre 25 anni, fu il cav. Giovanni De Luigi.

Nel 1965-1966 l’Euratom Ispra si classifica al secondo posto.

Intorno ai primi anni 80’ nasce a Ispra anche il settore giovanile ottenendo dei buoni risultati sportivi.

La società A.S. Euratom Ispra andò avanti ottenendo una promozione alla 2° categoria e vi rimase per anni tra alti e bassi, fino agli anni 90’ in cui vi fu la scissione dall’ Euratom e nacque la società A.S. Ispra Calcio.

Nel 1991-1992 la prima squadra si classificò seconda in 2° categoria.

Nel 1992-1993 il settore giovanile dell’ A.S. Ispra Calcio diede grosse soddisfazioni con ottimi risultati vincendo il campionato esordienti 1993-1994 allenati da Pier Giorgio Di Spirito, e campionato giovanissimi 1981-1982 allenati da Paolo Binda (giocatori della prima squadra).

Nel 1993-1994 per la prima volta nella storia del calcio Isprese vinse il campionato di 2° categoria del Mister Luigi Fioravazzi, con presidente Renato Baranzelli e Vice Presidente Nicola Tancredi.prima_orig

Nel biennio 1994-1995 e 1995-1996 con la Presidenza Renato Soma, l’A.S. Ispra Calcio in 1° categoria si classifico 4° (massimo risultato per una squadra Isprese) il primo anno e 5° il secondo.

1996-1997 1°categoria

1997-1998 1°categoria retrocede

1998-1999 2°categoria seconda classificata

1999-2000 l’A.S. Ispra Calcio gioca il campionato di 2° categoria, ma nello stesso anno nasce una nuova società nel paese denominata F.C. Ispra, formata solo da giocatori di Ispra con allenatore Luigi Fioravazzi, e partecipò al campionato di 3°categoria classificandosi al 9° posto.

2000-2001 l’A.S. Ispra Calcio gioca il campionato di 2° categoria, ma alla fine dell’annata calcistica rinuncia alla squadra di 2° categoria rimanendo solo settore giovanile puro.

La società F.C. Ispra, con allenatore e giocatore Alexandro Binda si classifica 3° in campionato ed accede ai play off vincendoli e sale in 2° categoria.

2001-2002 l’A.S. Ispra Calcio partecipa solo ai campionati del settore giovanile.

La società F.C. Ispra con allenatore e giocatore Paolo Binda si classifica 6° nel campionato di 2° categoria.

2002-2003 l’A.S. Ispra Calcio partecipa solo ai campionati del settore giovanile.

La società F.C. Ispra, con allenatore e giocatore Paolo Binda si classifica 8° nel campionato di 2° categoria ma alla fine dell’annata calcistica si ritira dal campionato.

2003-2004 l’A.S. Ispra Calcio si iscrive con una squadra al campionato di 3° categoria e partecipa ai campionati del settore giovanile.

Alla fine della stagione 2004-2005 la società A.S. Ispra Calcio termina completamente la sua attività sportiva, e il paese si ritrova ancora una volta senza calcio.

Nel luglio del 2005 grazie alla volontà e la tenacia di un gruppo di appassionati, e con l’apporto dell’Amministrazione Comunale del sindaco Paolo Gozzi, fa si che torni alla luce il calcio con una nuova società denominata Associazione Calcio Ispra colori sociali bianco rosso con sede ad Ispra in Piazzale olimpia, 1 presso il centro sportivo comunale, ora intitolato al cav. Giovanni De Luigi.

Questa nuova società parteciperà al campionato di 3° categoria, al campionato di serie D di calcio a 5, e viene ricreato il settore giovanile partendo con 45 ragazzini.

Il primo anno nella stagione 2005-2006 la prima squadra allenata da Perna Amedeo si classifica al 7° posto, la prima squadra con allenatore e giocatore Luigi Pignata, di calcio a 5 di serie D vince il campionato e accede in serie C2, il settore giovanile partecipa ai vari campionati con una squadra di esordienti anno 93-94 allenatore Amedeo Perna, una squadra pulcini 95-96 allenatore Alexandro Binda, e una squadra di pulcini 97 allenatore Marco Petrocchi, mentre la scuola calcio 98-99 viene allenata da Carlo Cavalli, che partecipa ai tornei primaverili.

campoanni30Nella stagione 2006-2007 la prima squadra allenata da Amedeo Perna poi affidata a Massimiliano Primiceri 4° classificata vince i play off di 3° categoria, la prima squadra di calcio a 5 di serie C2 con allenatore e giocatore Luigi Pignata fa il bis e vince anche il campionato e accede in serie C1, il settore giovanile partecipa ai vari campionati ottenendo ottimi risultati con una squadra di giovanissimi 92-93 allenatore PierGiorgio Di Spirito, una squadra di esordienti anno 93-94 allenatore Perna Amedeo, una squadra di esordienti 95-96, con allenatori Massimiliano Primiceri e poi Andrea Gioia, una squadra di pulcini 97 allenatore Marco Petrocchi, una squadra pulcini 98 allenatore Alexandro Binda e una scuola calcio 99-00-01 curata dall’allenatore Alexandro Binda, il numero di ragazzini tesserati raddoppia.

Nella stagione 2007-2008 la prima squadra allenata da Massimiliano Primiceri in 2° categoria si classifica al 9° posto, la prima squadra di calcio a 5 di serie C1 con allenatore e giocatore Luigi Pignata arriva 5° nel campionato di serie C1, il settore giovanile partecipa ai vari campionati con una squadra di giovanissimi anno 93-94 allenatore Piero Soldo, una squadra di esordienti 95-96, con allenatore Massimo Oldrini, una squadra di pulcini 97 allenatore Marco Petrocchi, una squadra pulcini 98 allenatore Alexandro Binda vincendo il campionato, una squadra pulcini 99 allenatore Sebastiao Dos Santos, e una scuola calcio 00-01-02 affidata alle cure dall’allenatore Alexandro Binda.

Nella stagione 2008-2009 la prima squadra allenata da Romano Simoncelli in 2° categoria si classifica al 5° posto ed accede ai play off perdendo lo spareggio, la prima squadra di calcio a 5 di serie C1 con allenatore e giocatore Luigi Pignata rimane nel campionato di serie C1, il settore giovanile partecipa ai vari campionati con una squadra di Juniores di calcio a 5 anno 90-91 allenata da Luigi Pignata, con una squadra di allievi anno 92-93 allenatori Luciano Sacco e Luca Macchi classificandosi al 4° posto, una squadra di giovanissimi anno 94-95 allenatore Paolo Binda classificandosi al 3° posto, una squadra di esordienti 96-97 allenatori Giovanni Tringale e Omar Crugnola, una squadra di pulcini 98 allenatore Alexandro Binda, una squadra pulcini 99 allenatore Sebastiao Dos Santos, una squadra pulcini 00 allenatore Giovanni Merola e una scuola calcio 01-02-03 preparata dagli istruttori Alexandro Binda e Giovanni Merola, il numero complessivo del settore giovanile è arrivato a 109 ragazzi.

Nella stagione 2009-2010 la prima squadra allenata da Romano Simoncelli poi da Marino Mafezzoni e successivamente da Paolo Binda in 2° categoria si classifica al 11 posto evitando i play out grazie un buon finale di campionato, la prima squadra di calcio a 5 di serie C1 con allenatore e giocatore Luigi Pignata rimane nel campionato di serie C1 classificandosi al , il settore giovanile partecipa ai vari campionati con una squadra di Juniores 91-92 allenata dal duo Luciano Sacco e Luca Macchi, una squadra di allievi anno 93-94 allenatore Francesco Marzulli, una squadra di giovanissimi anno 95-96 allenatori Giovanni Tringale e Omar Crugnola, una squadra di esordienti 97-98 allenatore Tiziano Iori, una squadra pulcini 99 allenatori Sebastiao Dos Santos e Marco Russo, una squadra pulcini 00 allenatore Paolo Binda e Giovanni Merola, una squadra pulcini 01 allenatore Luca Marchisi e una scuola calcio 02-03-04 affidata alle cure dall’allenatore Alexandro Binda.

Nella stagione 2010-2011 la prima squadra allenata da Amedeo Perna in 2° categoria si classifica al 2° posto vince i play off, la prima squadra di calcio a 5 di serie C1 con allenatore e giocatore Luigi Pignata rimane nel campionato di serie C1 classificandosi al , il settore giovanile partecipa ai vari campionati con una squadra di allievi anno 94-95 allenatore Antonino Morvillo, una squadra di giovanissimi anno 96-97 allenatori Brovelli Marco e Cappello Massimo, una squadra di esordienti 98 allenatori Tiziano Iori e Massimo Mangiarotti, una squadra esordienti 99 allenatori Sebastiao Dos Santos e Luca Macchi, una squadra pulcini 00 allenatore Paolo Brovelli, una squadra pulcini 01 allenatore Amedeo Perna, una squadra di pulcini 02 allenatore Alexandro Binda e una scuola calcio 03-04-05 allenatore Paolo Bassetti.

Nella stagione 2011-2012 la prima squadra allenata da Amedeo Perna, poi da Alessandro Bollini, Paolo Binda e successivamente da Pasquale Martusciello in 1° categoria retrocede in 2° categoria, la prima squadra di calcio a 5 di serie C1 con allenatore e giocatore Luigi Pignata retrocede in C2 e termina l’attività sportiva, il settore giovanile partecipa ai vari campionati con una squadra Juniores 91-92 allenata da Livio Mussi, una squadra di giovanissimi anno 98 allenatori Tiziano Iori e Massimo Mangiarotti vince il campionato, una squadra esordienti 99 allenatore Antonino Morvillo, una squadra esordienti 00 allenatore Paolo Brovelli, una squadra pulcini misti allenatore Sebastiao Dos Santos, una squadra di pulcini 03 allenatore Paolo Bassetti e una scuola calcio 04-05-06 allenatore Paolo Bassetti.formazioni30